La strage rimossa

L’OBLIO DELLA STORIA. L’ECCIDIO DI NOLA, LA STRAGE RIMOSSA DELL’ 11 SETTEMBRE DEL 1943 LA TRAGICA VICENDA AL CENTRO DEL SAGGIO MONOGRAFICO DI UMBERTO SANTINO. IL FILO DELLA MEMORIA PER LEGGERE IL PRESENTE E I SUOI PROFILI DI VIOLENZA. Si consumò tre giorni dopo l’armistizio dell’8 settembre del 1943, con la guerra finita nel Sud ……

Per Alain Labrousse

Umberto Santino Per Alain Labrousse   Ho conosciuto Alain Labrousse nel settembre del 1990, quando lavorava a una delle sue opere maggiori: La drogue, l’argent et les armes, che offre un quadro dettagliato dei traffici di droghe e di armi a livello internazionale. Era venuto a Palermo per documentarsi sul ruolo della mafia siciliana e…

MADRI E FIGLI

“MADRI E FIGLI DELLA STESSA TERRA”  18 luglio 2016 Parole e musica in ricordo di Paolo, Agostino, Claudio, Emanuele, Walter, Vincenzo. Via D’Amelio – Ore 18.00/20.00   Coordina Emanuele Villa Centro studi “Paolo Borsellino”   IN MIO ONORE – Spettacolo teatrale di Elisa Parrinello Compagnia teatrale di Folleria   LETTURE, TESTIMONIANZE E MUSICA Introduzione E.…

La peste a Palermo e santa Rosalia

LA PESTE A PALERMO E SANTA ROSALIA Tra iconografia, mito e storia   Il 13 luglio alle 18.00 negli spazi dell’Associazione Nuvole Galleria si terrà un incontro dal titolo LA PESTE A PALERMO E SANTA ROSALIA. Durante l’incontro, circondati dalle opere di artisti contemporanei, ispirate alla Santa e alle sue vicende, saranno presentati e discussi…

Problema giustizia

Umberto Santino Problema giustizia Gli squallidi personaggi che, atteggiandosi a mafiosi e padroni del territorio, aggrediscono ed estorcono gli immigrati che gestiscono attività commerciali in via Maqueda (un giovane gambiano è miracolosamente sopravvissuto a un colpo di pistola alla testa) sono stati arrestati su denuncia dei commercianti bengalesi, ma dopo qualche giorno alcuni di essi…

Deliberazione della Giunta Comunale

29 dicembre 2015. La Giunta Comunale di Palermo ha deliberato la creazione del “Memoriale laboratorio della lotta alla mafia”, accogliendo l’idea progettuale del Centro Siciliano di Documentazione “Giuseppe Impastato” che da diversi anni lavora per realizzazione di questa istituzione culturale. Deliberazione della Giunta Comunale di Palermo. 29 dicembre 2015 Il Dirigente dell’Ufficio di Staff Capo…

Per Pina Grassi

Umberto Santino La senatrice Pina Grassi e il senatore Andreotti   “Grazie, cara collega, della lettera gentile e dei ricordi di un fervido lavoro politico. Molti auguri e saluti”. Così pare di leggere in un biglietto scritto con grafia quasi illeggibile che Giulio Andreotti inviava a Pina Grassi che nel maggio del 2003 gli aveva…

Da “I cento passi” a “Felicia”

Umberto Santino L’antimafia e gli imprenditori morali. Da “I cento passi” a “Felicia”   Il criminologo americano Howard Becker in un saggio pubblicato negli anni ’60 sottolineava il ruolo che hanno alcuni personaggi, definiti “imprenditori morali”, nel produrre e diffondere idee sulla criminalità, nel suscitare attenzione verso fenomeni classificabili come delittuosi, nell’elaborare progetti e strategie…

Dopo il 23 maggio

Umberto Santino Dopo il 23 maggio   L’anniversario della strage di Capaci è stato l’occasione per alcune iniziative che vanno ricordate e ha dato luogo ad alcune riflessioni che meritano di essere riprese. Al palazzo di giustizia, per iniziativa dell’Associazione nazionale magistrati, si è inaugurato un museo dedicato a Falcone e Borsellino nelle minuscole stanze…

Moro e Impastato

Umberto Santino Moro e Impastato: due storie diverse nel contesto delle stragi Com’è noto lo stesso giorno, il 9 maggio del 1978, a Roma fu trovato il corpo senza vita di Aldo Moro e a Cinisi furono trovati i resti del corpo di Peppino Impastato. Che la contemporaneità dei due eventi, e il clima di…