Iniziative del Centro nel 2006
Al referndum votiamo NO

Al referundum costituzionale del 25 e 26 giugno
votiamo NO
a difesa dei principi fondamentali della Costituzione,
travolti dal progetto approvato a maggioranza dal centrodestra.
Votiamo No
per rimandare ai mittenti una controriforma
che sposa il razzismo della Lega
con la vocazione autoritaria di Berlusconi e di Alleanza Nazionale.

Rispedita al mittente
E questa volta c’è anche la Sicilia: 69,9%.

Destinazione del 5 per mille

Quest’anno, compilando la dichiarazione dei redditi, è possibile destinare il 5 per mille dell’imponibile alle organizzazioni non lucrative e, in particolare, a centri di ricerca e di documentazione.
La scelta non è alternativa all’8 per mille e non influisce su quanto versato o da versare.

Con il vostro contributo potete aiutarci a portare avanti le nostre attività che dal 1977 svolgiamo tra grandi difficoltà poiché siamo totalmente autofinanziati.

Per esprimere la vostra volontà della destinazione del 5 per mille al nostro Centro, basterà indicare il codice fiscale:

02446520823

Nella pagina “Libertà di ricerca”:

Comunicato del presidente del Centro e appello di Arci, Centro Impastato e Libera, per il rilancio della campagna e della sottoscrizione
Gennaio

21 gennaio, a Cinisi, corso Umberto 75, il Centro “Impastato” di Palermo, la Casa della memoria “Felicia e Peppino Impastato” di Cinisi e l’Associazione “Peppino Impastato” di Cinisi-Terrasini organizzano un incontro-dibattito sul tema:

Ponte sullo Stretto: le ragioni del NO.

Intervengono: Renato Accorinti, Rita Borsellino, Roberto Conigliaro, Giovanni Impastato e Umberto Santino.
Si presenta il Calendario NOPONTE.

22 gennaio, a Messina, il Centro partecipa alla manifestazione contro la costruzione del ponte sullo Stretto e contro la TAV.

24 gennaio, a Cinisi, ore 16,30, presso l’auditoriun “Peppino Impastato” della scuola media, convegno su “La legalità attraverso il cinema”. Intervento di Umberto Santino sul tema “Oltre la legalità. Cinema, mafia e antimafia”.

Febbraio

3 febbraio, a Palermo, presso la Facoltà di Scienze della Formazione, workshop: La gestione sul sistema idrigo integrato in Sicilia, organizzato da Legambiente, con un intervento di Umberto Santino.

7 febbraio, a Palermo, presso l’Istituto tecnico “Vilfredo Pareto”, seminario di Umberto Santino per docenti e studenti, su “Mafia e antimafia, oltre gli stereotipi”.

8 febbraio, alle ore 15, colloquio telefonico del presidente del Centro con un gruppo di studenti che frequentano un master in economia a Singapore, organizzato dalla Alumni Insead Education.

18 febbraio, ore 16, a Capo d’Orlando (Messina), presso la sede dell’Acio, seminario di Umberto Santino sul tema “Mafia e antimafia: stereotipi e paradigmi”.

20 febbraio, alle ore 17, a Bologna, presso la Facoltà di Scienze politiche, seminario di Umberto Santino sul tema “L’evoluzione del fenomeno mafioso: dai fenomeni premafiosi alla mafia sommersa”.

25 febbraio, alle ore 10, a Palermo, presso la sede del Centro, incontro con una delegazione della Cornell University.

25 febbraio, ore 15,30-17, a Palermo, presso il cinema Edison, il Centro partecipa all’assemblea per la costituzione del comitato “Acqua come bene comune”.

Marzo

2 marzo, ore 10,30, presso la sede del Centro, conferenza-stampa su “Libertà di ricerca e lotta alla mafia”.

4 marzo, a Marsala (Trapani), presso l’Istituto tecnico agrario, seminario di Umberto Santino sul tema: “Scienze sociali, mafia e antimafia”.

7-9 marzo, a Noicattaro (Bari), presso la scuola media “Nicola Pende”, seminario con i docenti di Umberto Santino e Anna Puglisi sui seguenti temi: “Indicazioni metodologiche per lo studio del fenomeno mafioso”, “L’antimafia sociale”, “Il ruolo delle donne”, e incontri con gli studenti.

16 marzo, a Condove (Torino), in occasione del Valsusa filmfest dedicato quest’anno a Felicia Bartolotta, madre di Peppino, Giovanni Impastato, Anna Puglisi e Umberto Santino ricordano Felicia.

19 marzo, a Rozzano (Milano), Umberto Santino partecipa a un incontro-dibattito per la presentazione del libro La resistenza di oggi, con i testi presentati al concorso letterario “Davide ‘DAX’ Cesare”.

22 marzo, a Ferrara, presso la Facoltà di Giurisprudenza, seminario di Umberto Santino sul tema: “Mafia e antimafia, oltre gli stereotipi”.

24 marzo, a Palermo, presso il salone della Chiesa Valdese, incontro-dibattito per la presentazione del libro Nonviolenza e mafia, con Andrea Cozzo, Giuseppe Ficara, Vincenzo Sanfilippo, Umberto Santino.

Aprile

Interviste, editoriali e articoli dopo l’arresto di Provenzano.
Introduzione di Umberto Santino al volume di Ernesto Oliva e Salvo Palazzolo, Bernardo Provenzano, Rubbettino, 2006.

Maggio

6-9 maggio, a Cinisi, Forum sociale antimafia “Felicia e Peppino Impastato”.

10-13 maggio, a Firenze, presso il Polo delle Scienze sociali di Novoli, Forum nazionale contro la mafia, organizzata dagli Studenti di sinistra, con relazioni, tra gli altri, di Umberto Santino e Augusto Cavadi.

12 maggio, a Pisa, presso la Gipsoteca di Palazzo Ricci – Facoltà di Lettere e Filosofia, incontro-dibattito, organizzato dagli studenti, sul tema: “La Sicilia al bivio, tra continuità e mutamento”, con Paolo Pezzino e Umberto Santino.

13 maggio: a Siena, incontro-dibattito, organizzato dal Gruppo universitario “Intrecci” e dal Centro interuniversitario “Franco Fortini”, sul tema: “L’antimafia difficile”, con Umberto Santino, Sebastiano Gulisano, Antonella Serafini.

Giugno

7 giugno: a Anzola nell’Emilia, il Centro partecipa alle iniziative per l’intitolazione di un giardino comunale a Felicia Bartolotta Impastato.

Luglio

12 luglio: a Palermo, presso il Kursaal Kalhesa, presentazione del libro di Umberto Santino, I giorni della peste. Il festino di Santa Rosalia tra mito e spettacolo, Di Girolamo editore, Trapani 2006, organizzata dal Centro Impastato e dal Comitato “Addiopizzo”, con interventi di Francesco Michele Stabile, Vittorio Greco, Nino Rocca, dell’Autore. Hanno cantato e letto: Francesca Martino, Gaspare Perricone, Anna Campanella, Alessandra Perrone.

19 luglio: a Palermo, nell’atrio della Biblioteca comunale, incontro organizzato dall’Associazione “Piera Cutino”, dal Centro Impastato e da Magistratura Democratica, sul tema: “Società e mafia. Aggiornare l’analisi per pensare nuovi strumenti di contrasto alla mafia”, con interventi di Rita Borsellino, Antonio Ingroia e Umberto Santino. Coordinamento di Enzo D’Antona e performance di Davide Enia accompagnato da Giulio Barocchieri. Testimonianze su azioni di contrasto al racket e all’usura a cura del Comitato Addiopizzo e dalla Cooperativa sociale Solidaria.

30 luglio: presso il Parco archeologico di Selinunte (Trapani), incontro di parole e musiche dedicato alla memoria di Pino Veneziano (1933-1994), cantautore autodidatta, sul tema: “No, la mafia non esiste”, organizzato dall’Associazione “Pino Veneziano”. Dibattito, moderato da Gaetano Savatteri, con Vincenzo Consolo, Umberto Santino, Roberto Scarpinato. Hanno cantato Michela Musolino, Moffo Schimmenti, Enrico Stassi.

Agosto

3-6 agosto: a Erice, presso La Casa del Sorriso, seminario organizzato dall’Associazione di formazione Etico-politica “Giovanni Falcone”, sul tema: “Come sopravvivere allo sviluppo”. Relatori Serge Latouche, Umberto Santino, Salvo Vaccaro, Santo Vicari.

28 agosto: a Cinisi, presso la pizzeria Impastato, incontro-dibattito, organizzato dalla Casa della memoria “Felicia e Peppino Impastato” e dal Comitato Addiopizzo, sul tema “Per un sano progetto di sviluppo economico e morale. Associazioni, istituzioni, informazione e mondo del lavoro nell’impegno di lotta contro le mafie”. Saluto di Giovanni Impastato. Interventi di Luigi Ciotti, Gianluca Faraone, Francesco Forgione, Pietro Grasso, Giuseppe Lumia e di rappresentanti di Addiopizzo. Ha coordinato Francesco La Licata. Sono state esposte le mostre: “Peppino Impastato. Ricordare per continuare” a cura del Centro Impastato e “La notte delle stelle” del pittore Pino Manzella. Stand con i prodotti di LiberaTerra e le pubblicazioni del Centro Impastato.

29 agosto: a Palermo, presso il Kursaal Tonnara Vergine Maria, serata in ricordo di Libero Grassi. Interventi di Luigi Ciotti, Francesco Messineo, Umberto Santino. Moderatore Gianni Manzo. Gli attori Renato Scarpa e Claudio Gioè hanno letto alcuni brani. Ha suonato il gruppo blues Stormy Weather.

Settembre

10 settembre: a Lampedusa, manifestazione contro il razzismo, organizzata dalla Rete antirazzista, dalla CGIL e da altre associazioni, con l’adesione del Centro.

10 settembre: a San Vito Lo Capo (Trapani), presentazione della collana “I pizzini della legalità” dell’editore Coppola di Trapani, con la collaborazione del comitato Addiopizzo e del Centro Impastato. Intervento di Giovanni Impastato.

Ottobre

14 ottobre: ad Agrigento, presso il Teatro Pirandello: “Il Festival del Racconto”, organizzato dal Salotto letterario. Viene letto il testo di Umberto Santino , tratto da Una ragionevole proposta per pacificare la città di Palermo di Anonimo del XX secolo, pubblicato da Di Girolamo Editore, Trapani 2006.

22 ottobre: a Palma di Montechiaro (Agrigento), nell’ambito dell’iniziative “Piovono libri”, nel cortile del Palazzo Ducale, incontro con il Centro Impastato. Partecipano Anna Puglisi e Umberto Santino.

31 ottobre: davanti alla cattedrale di Palermo, incontro con i senzacasa e i cittadini, organizzato dal Centro Impastato, sul tema: Lotta per la casa e uso dei beni confiscati. Introduzione di Umberto Santino e Davide Ganci.

Novembre

4 novembre: a Catania, nell’aula A1 della Facoltà di Lingue, in piazza Dante,
incontro-dibattito sulla libertà d’informazione, con la partecipazione di Umberto Santino.

10 e 11 novembre: a Mons (Belgio), incontri con gli insegnanti e dibattiti sul tema “Movimenti sociali e società civile nella lotta contro la mafia e per la democrazia”, con Umberto Santino.

22 novembre: a Palermo presso la sede del Centro, riunione dei partecipanti al gruppo di lavoro “Mafie e nonviolenza”.

24 novembre: a Palermo presso il liceo scientifico “Benedetto Croce”, incontro di Umberto Santino con i docenti e gli studenti sul tema: “Mafia e antimafia oltre gli stereotipi”.

Dicembre

7 dicembre: a Cinisi, alla Casa della memoria, ricordo di Felicia Bartolotta Impastato nel secondo anniversario della sua scomparsa.

12 dicembre: a Palermo, presso la sede della Cgil regionale, incontro “PROGETTO PALERMO: CHE FARE?”, con Salvo Lipari, Pietro Milazzo, Nino Rocca, Umberto Santino.

13 dicembre: presso la sede del Centro, incontro con Nino Rocca sulla sua esperienza di osservatore per le elezioni nella Repubblica democratica del Congo.

20 dicembre: a Palermo, presso la chiesa di San Saverio all’Albergheria, assemblea cittadina sulla lotta per la casa.