Libertà di ricerca

prot.108/06 palermo 28. 02. 2006
Conferenza stampa su libertà di ricerca e lotta alla mafia.

La prima Sezione civile della Corte d’appello di Palermo ha recentemente confermato la sentenza di condanna del fondatore e presidente del Centro Impastato, Umberto Santino, per diffamazione nei confronti dell’ex ministro Calogero Mannino.

Per rilanciare la campagna per la libertà di ricerca e di stampa nella lotta contro la mafia, avviata nel 2001, in seguito alle condanne in sede civile del politologo e docente universitario Claudio Riolo e di Umberto Santino, l’Arci, l’Associazione Libera e il Centro Impastato promuovono una conferenza stampa che si terrà nella sede del Centro Impastato, via Villa Sperlinga 15, alle ore 10,30 del 2 marzo 2006.

Partecipano alla conferenza stampa: l’avvocato Vincenzo Gervasi, il dirigente dell’Arci Salvo Lipari, il rappresentante di Libera Emanuele Villa, Claudio Riolo e Umberto Santino.