Seminario della Scuola di formazione etico-politica “Giovanni Falcone” su: “Mafie: nuove analisi e nuove prospettive”
Nell’ambito delle attività della Scuola di formazione etico-politica “Giovanni Falcone”, giunta al suo ottavo anno, giovedì 28 ottobre 1999, alle ore 17,30, nel locali di Villa Niscemi, Piazza Niscemi, Palermo, Umberto Santino terrà la prima conversazione del seminario “Mafie: nuove analisi e nuove prospettive”.

Il tema della conversazione: La mafia interpretata. I contributi dei sociologi e degli economisti.
Nell’ambito delle attività della Scuola di formazione etico-politica “Giovanni Falcone”, giovedì 4 novembre 1999, alle ore 17,30, nei locali di Villa Niscemi, Piazza Niscemi, Palermo, Umberto Santino terrà la seconda conversazione del seminario: “Mafie: nuove analisi e nuove prospettive”.

Il tema della conversazione: La mafia interpretata. Tra passato e presente. Cosa nostra e “sentire mafioso”. I contributi degli storici e degli psicologi.
Nell’ambito delle attività della Scuola di formazione etico-politica “Giovanni Falcone”, giovedì 11 novembre 1999, alle ore 17,30, nei locali di Villa Niscemi, Piazza Niscemi, Palermo, si terrà la terza conversazione del seminario: “Mafie: nuove analisi e nuove prospettive”.

Dopo un’introduzione di Umberto Santino, coordinatore del seminario, sull’evoluzione delle mafie italiane, Antonio Ingroia, sostituto procuratore presso il Tribunale di Palermo, terrà una relazione sul tema: Cosa nostra tra continuità e trasformazione.
Nell’ambito delle attività della Scuola di formazione etico-politica “Giovanni Falcone”, giovedì 18 novembre 1999, alle ore 17,30, nei locali di Villa Niscemi, Piazza Niscemi, Palermo, si terrà la quarta conversazione del seminario: “Mafie: nuove analisi e nuove prospettive”.

Dopo un’introduzione di Umberto Santino, coordinatore del seminario, sul crimine transnazionale e sulle nuove mafie, Beppe Zaso, della Legambiente, terrà una relazione sul tema: Ecomafie. Rapporto 1999.